OLIO DI TIARE’ TRADIZIONALE : un viaggio a Tahiti <3

Ciao a tutti! Finalmente ecco il mio primo articoletto per la rubrica in collaborazione con Noemi! Lei ha già scritto un articolo e vi invito a leggerlo, in caso vi fosse sfuggito (lo trovate QUI).

Il prodotto Yves Rocher di cui voglio parlarvi oggi è in assoluto uno dei miei preferiti, sia per profumazione che come effetti benefici su corpo e mente: l’Olio di Tiarè Tradizionale.

32491
Questo prodotto fa parte della linea Monoï de Tahiti e, a mio avviso, è un prodotto MERAVIGLIOSO!!!!! A parte il profumo, che è veramente eccezionale, intenso e avvolgente, oltre che duraturo, l’olio di tiarè ha di eccezionale il fatto di essere polifunzionale e questo lo rende perfetto!!

PROMESSA: pelle e capelli nutriti intensamente e deliziosamente profumati.

PRINCIPIO ATTIVO VEGETALE: Olio Monoi di Tahiti, che idrata, protegge e ammorbidisce.

olio-monoi
UTILIZZI:


1) MASCHERA PRE-SHAMPOO, per rendere i capelli morbidi, setosi e profumati:
ad esempio, io ho i capelli molto secchi per carenza di ferro e difficilmente trovo prodotti che davvero mi aiutino ad idratarli e nutrirli, ma questo olio è fantastico a dir poco: sono rinati!
SUGGERIMENTO: le istruzioni dicono di tenerlo in posa 10 minuti, ma anche mezz’ora va benissimo, così i capelli hanno tutto il tempo di assorbire il nutrimento. E’ IMPORTANTE SCIACQUARE I CAPELLI CON ACQUA BEN CALDA, altrimenti l’olio non assorbito non viene eliminato completamente!

impacco_preshampoo_thumb
2) IDRATANTE POST-SHAMPOO, per lucidare i capelli:
mi raccomando, UNA PICCOLISSIMA QUANTITA’ solo su punte e lunghezze, altrimenti risulteranno troppo “unti”.


3) IDRATANTE-SATINANTE CORPO, per rendere la pelle nutrita, profumata e morbida a lungo, specialmente nei periodi in cui è secca (inverno o estate). Infatti, essendo ricco di Monoi di Tahiti, protegge la pelle dalla secchezza dovuta alle aggressioni esterne (mare, sole) e prolunga l’abbronzatura. La pelle risulta subito nutrita e satinata.      

   9495699

 

4) OLIO POST DEPILAZIONE, per rimuovere i rimasugli di cera (parlo delle cere liposolubili, che necessitano di sostanze oleose per essere rimossi), nel contempo idratando la pelle irritata dallo strappo. Io ero solita usare gli oli appositi che si trovano nella grande distribuzione (Oxy per esempio), ma dopo aver letto l’INCI ho deciso di eliminarli completamente, perchè pieni di paraffina, petrolati, oli minerali e tante altre schifezze.

img_como_quitar_manchas_de_cera_depilatoria_de_la_ropa_22814_orig

*** PER SAPERNE DI PIU’ ***

L’Olio di Monoi si ottiene dalla macerazione dei fiori freschi di Tiarè nell’olio di noce di cocco: questi fiori vengono coltivati solo nei suoli corallini e vulcanici della Polinesia Francese. Il profumo resta intenso e persistente anche dopo diverse ore di utilizzo e ha il pregio di non ungere i vestiti (se prima lo si è lasciato assorbire per qualche minuto).

39_Vga

E voi, lo conoscete? Avete mai provato questo prodotto o altri prodotti simili? Come vi siete trovate? Dite la vostra! 🙂

Alla prossima! :*

Annunci

6 pensieri su “OLIO DI TIARE’ TRADIZIONALE : un viaggio a Tahiti <3

  1. cara devo dire che io ho provato di tutto di questa linea ma questo olio non l’ho mai provato per il semplice fatto che ho la scorta di olii naturali in casa quindi non ne ho mai sentito il bisogno però mi hai incuriosito moltissimo…d’altronde, anche noi non possiamo mica aver provato tutto, no? ottima recensione 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...