B-SELFIE: il filler fai-da-te

Ciao a tutti! 🙂 Come state? Chi mi segue su Instagram ha già avuto un’anteprima di ciò di cui voglio parlarvi oggi: B-SELFIE, il filler antirughe fai-da-te recentemente lanciato dall’azienda Phasetech, società attiva nello sviluppo di tecnologie medicali. Il suo funzionamento è davvero particolarissimo, per cui vi consiglio di leggere l’articolo per saperne di più 😉

IMG_8271.JPG

Di cosa si tratta?

Si tratta di un filler per il contorno occhi che si applica come un cerotto e che sostituisce le classiche punture con ago. E’ ideale come trattamento last minute oppure come “coccola” da inserire nella propria beauty routine settimanale. E’ un trattamento antirughe e anti-ageing di livello professionale che si può applicare comodamente a casa e che ha lo scopo di cancellare le rughe di espressione e del contorno occhi.

Come funziona?

B-SELFIE si serve di una tecnologia innovativa che ha permesso di creare micro strutture cristallizzate di acido ialuronico puro e addizionato di fattori di crescita (EGF). Queste microstruttore riescono a penetrare in maniera indolore il primo strato di pelle, rilasciando l’acido ialuronico in profondità, per uno riempimento immediato della depressione delle rughe. Infatti, pur non raggiungendo la profonndità di penetrazione dei normali filler, le microstrutture sono in grado, in determinate aree tra cui il contorno occhi, di penetrare la cute in modo sufficiente a far sì che il principio attivo raggiunga gli strati profondi della ruga, mentre l’EGF promuove la rivitalizzazione del tessuto.

I vantaggi

Poichè il riempimento delle rughe e la distensione della pelle sono visibili già dopo 2 ore, B-SELFIE è quindi indicato come trattamento last minute per occasioni particolari, ma anche per un effetto prolungato, se si effettuano 4 trattamenti a distanza di 48 ore. A differenza dei filler classici, l’effetto è visibile prima ma ha una durata inferiore nel tempo, perchè l’acido ialuronico utilizzato ha una struttura diversa.

Ma passiamo a qualche foto esemplificativa…

Come vedete, la confezione spiega nel dettaglio come utilizzare i patch: prima bisogna detergere e asciugare bene la zona perioculare, poi vanno posizionati sotto l’occhio e tamponati per qualche minuto con le dita, in modo che gli “aghetti” si rompano e, pentrando la pelle, l’acido ialuronico vada in profondità.

Ora vi mostro qualche foto a testimonianza di quando li ho utilizzati io (scusate la luce giallastra e gli occhi stanchi!!!)…

Devo dire che io non ho delle vere e proprie rughe sul contorno occhi, ma semplicemente qualche piccolo segno di espressione che si vede soprattutto quando sono stanca o quando la mia pelle è molto disidratata (esempio perchè bevo poco).

Detto ciò, ecco il mio occhio prima del trattamento, alla sera:

prima.JPG

Eccolo durante il trattamento:

E infine il dopo:

dopo.JPG

Avendo tenuto i patch tutta la notte, è rimasto un leggero segno di pressione, che però nel giro di mezz’ora è sparito. Però come potete vedere la pelle sembra più “fresca”, riempita e liftata, nonostante di partenza non ci fossero particolari rughe. Anche la sensazione era di rassodamento.

Qui trovate un piccolo video sul funzionamento dei patch –> https://www.youtube.com/watch?v=ewlmJ2CcoG8

Che dire, penso che se protratto per almeno 4 volte di seguito possano esserci risultati davvero notevoli, soprattutto per le pelli mature. Credo che proverò ad acquistarne qualcuno per mia mamma! 🙂

Non so darvi indicazioni sul prezzo, ma sul sito web troverete tutti i contatti utili per chiedere informazioni sia sui costi che sui punti vendita più vicini a voi 🙂

Trovate B-SELFIE ai seguenti link principali:

Sito Web –> www.bselfie.it

Facebook –> https://www.facebook.com/BSelfieBeautyFiller/?fref=ts

Instagram –> https://www.instagram.com/b_selfie_/

E voi avete mai sentito parlare di questo trattamento? Ditemi la vostra! 🙂

Alla prossima! ❤

Annunci

2 pensieri su “B-SELFIE: il filler fai-da-te

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...